8 gennaio 2014

G come gelosia... tra fratelli

8 gennaio 2014

GELOSIA

Hai preso la mia mamma 

e un pezzo della stanza. 

Fratello te lo dico

di te ne ho già abbastanza!

Hai preso anche i sorrisi

di nonni, zii e parenti

che chiedono soltanto 

se tu hai già messo i denti.

Hai preso tutti i cuori

con il tuo balbettio.

peccato che fra i tanti... 

di cuori c'è anche il mio!

(J.Carioli, L'alfabeto dei sentimenti, ed. FATATRAC)

 

G come Gelosia. E' una delle lettere dell'alfabeto dei sentimenti, un prezioso cofanetto cartaceo tratto dal bellissimo progetto editoriale Le Carte in Tavola, pubblicato recentemente dalla casa editrice Fatatrac. ]
Ventuno carte in rima scritte da Janna Carioli e magicamente illustrate da Sonia M.L. Possentini per parlare delle proprie emozioni giocando.
Ventuno poesie sulle emozioni e sui sentimenti di piccoli e grandi.

 

Direttamente dal "bugiardino", indicazioni e posologia del prodotto:

Indicazioni terapeutiche:

"Utilizzare con qualunque stato d'animo, da soli o in compagnia.
Particolarmente consigliate a: cattivi, innamorati, egoisti, tristi, felici, rabbiosi, curiosi, tranquilli, frettolosi, introspettivi, superficiali, spigolosi, morbidi, timidi, spiritosi, burberi, estroversi, codardi, simpatici, odiosi, coraggiosi."   

Posologia:

E' possibile assumere il prodotto in dosi massicce durante tutto l'arco della giornata..."

 

Qui solo una piccola pillola, giusto per non creare dipendenza... 

 

GELOSIA

Hai preso la mia mamma 

e un pezzo della stanza. 

Fratello te lo dico

di te ne ho già abbastanza!

Hai preso anche i sorrisi

di nonni, zii e parenti

che chiedono soltanto 

se tu hai già messo i denti.

Hai preso tutti i cuori

con il tuo balbettio.

peccato che fra i tanti... 

di cuori c'è anche il mio!

 

(J.Carioli, L'alfabeto dei sentimenti, ed. FATATRAC)

Aggiungi Commento


  • Commento
  • Anteprima
Caricamento

Sviluppato da Antimonio Creative Farm

Condizioni di utilizzo
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post. Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse.

Note legali e copyright

PELLE A PELLE aderisce al Codice delle Buone Pratiche dei Blogger