18 dicembre 2012

Mi vien voglia di assaggiarti

18 dicembre 2012

 

Mi vien voglia di assaggiarti

di leccarti e mordicchiarti

d’ingoiarti in un boccone

per riaverti nel pancione.

E m’invento, per giocare,

di volerti cucinare…

Ma tu invece fai davvero!

E mi mangi per intero.

Succhi tutti i miei momenti

vampiretta senza denti.

Poppi tutti i miei pensieri

sanguisuga nata ieri.

Con voracità impunita

ti fai fuori la mia vita.

E mi viene anche il sospetto

che continuerà il banchetto:

pranzi, morsi, assaggi, cene,

noi così ci vogliam bene

…diventando grandi insieme.

 

(L.Cella, Mamma cannibale)

 

Per tutti i genitori che non resistono alla tentazione di mangiarsi di coccole i propri bambini, ecco le filastrocche di Mamma cannibale : l'originale "ricettario" in rima di Letizia Cella, della collana "Gli scriccioli" di Nord-Sud Edizioni.

Filastrocche da leggere con tutto il corpo, raccolte in un libricino dedicato a chi adora impastare, mordicchiare, pizzicare e coccolare...

 

Vedi anche Leggere al pancione

 

http://www.bookrepublic.it/book/9788865262009-mamma-cannibale/

Aggiungi Commento


  • Commento
  • Anteprima
Caricamento

Sviluppato da Antimonio Creative Farm

Condizioni di utilizzo
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post. Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse.

Note legali e copyright

PELLE A PELLE aderisce al Codice delle Buone Pratiche dei Blogger