1 dicembre 2012

Filastrocca per chi è appena nato

1 dicembre 2012

Tratta dal libro di Bruno Tognolini, Mammalingua, ecco una bellissima poesia che parla a chi è appena venuto al mondo...come bambino e come genitore.

 

E . Ecco

 

Ecco il giorno e la notte

Ecco le albe e i tramonti

Ecco le stelle a frotte

Ecco i mari, ecco i monti

Ecco il babbo vicino

Ecco il cielo profondo

Ecco il mondo, bambino

Ecco il bambino, mondo

 

(Tratto da Mammalingua, di B.Tognolini e P.Valentis, Editrice il Castoro)

 

http://www.webalice.it/tognolini/mama.htmlhttp://www.webalice.it/tognolini/mama.html

Aggiungi Commento


  • Commento
  • Anteprima
Caricamento

Sviluppato da Antimonio Creative Farm

Condizioni di utilizzo
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ai post. Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse.

Note legali e copyright

PELLE A PELLE aderisce al Codice delle Buone Pratiche dei Blogger